Il Software i quiz e i nostri consigli per la didattica

SOFTWARE ON-LINE PER ELABORARE E CREARE TEST A RISPOSTA MULTIPLA.
CARATTERISTICHE E FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA

Caratteristiche:

  • L’utente sceglie i quesiti indicando il numero del quiz come numerato nel volume Artquiz Studio Scuole e Università, quindi digitando tale numero nell’apposita maschera di cui al software.
  • Le Scuole e le Università possono scrivere a mezzo dei propri Docenti, nuovi quesiti a risposta multipla con un massimo di cinque risposte ciascuno, per l’elaborazione di test unicamente composti con i propri quesiti.
  • Le Scuole e le Università possono altresì elaborare i test, in parte composti con i quesiti dell’archivio di cui al citato volume e in parte composti con i quesiti scritti dai propri Docenti.
  • I nuovi quesiti scritti dai Docenti si inseriscono per l’elaborazione dei test, tramite appositi moduli di cui al software (i moduli sono documenti Word, pertanto per scrivere i propri quiz è sufficiente utilizzare Word 2007).

Il software “accetta” quiz composti con un numero massimo di 5 risposte. Quindi i quesiti possono avere 3 o 4 risposte, invece di 5. Pertanto i test possono anche essere composti, in parte con quiz con 5 risposte e in parte con quiz con 3 e/o 4 risposte.
Nel caso il Docente disponga di quesiti già scritti è sufficiente fare un semplice copia e incolla dei propri quiz nei moduli per l’elaborazione del test.

Nota: Le Scuole e le Università potranno utilizzare tutti i quiz di cui al volume Artquiz Studio, tuttavia solo 1.600 quiz potranno essere “annualmente estratti” da ogni Scuola e Università per la composizione dei test. All’uopo, il software prevede apposito contatore. Qualora si richieda l’estrazione di un quesito già richiesto in un precedente test, tale quiz non sarà conteggiato nei 1.600 quiz estraibili annualmente.
Nessun limite è invece previsto per l’elaborazione di test con propri quesiti.

Funzionalità:

Il programma provvederà alla elaborazione di 3 documenti:

  1. Un documento per le domande (in formato Word).
  2. Un documento per le risposte del candidato (in formato pdf).
  3. Un correttore con le risposte esatte segnate (in formato pdf) che dovrà essere stampato su un foglio A4 trasparente per poi essere posto “sopra” il documento delle risposte del candidato per una rapida correzione da parte del Docente (tali fogli sono di facile reperimento e dal costo contenuto, 8/10 euro per 100/150 fogli).

Il programma consente di elaborare il test, anche mescolando l’ordine delle domande e delle risposte, per evitare che gli studenti possano copiare.
In tal caso, il programma elaborerà: tanti documenti per le domande quanti sono gli studenti partecipanti al test; un solo documento per risposte (che potrà quindi essere semplicemente fotocopiato); tanti correttori per i Professori quanti sono i candidati al test.
– Il foglio trasparente del correttore è stampabile su qualsiasi stampante laser in bianco e nero, anche di uso domestico ed è altresì fotocopiabile (al posto dei fogli A4 bianchi si introdurranno, quindi, nel cassetto della stampante o della fotocopiatrice, i fogli trasparenti).
– Nel caso in cui il test sia identico per tutti i candidati, in merito all’ordine delle domande e delle risposte, sarà sufficiente fare delle semplici fotocopie dei tre documenti.


ADESIONE AL SERVIZIO DI ELABORAZIONE TEST

L’accesso al sistema di elaborazione test è consentito unicamente alle Scuole e alle Università interessate, mediante l’acquisto dell’edizione speciale di “Artquiz Studio Scuole e Università”.
L’acquisto di tale volume, può avvenire unicamente presso la Casa Editrice mediante la sottoscrizione del relativo contratto di adesione al servizio che ha durata annuale.
L’archivio dei quesiti sarà aggiornato annualmente.
Il contratto è disponibile qui , dovrà, pertanto, essere scaricato, compilato e sottoscritto, quindi inviato via posta alla Redazione.

Il prezzo del volume Artquiz Studio Scuole e Università con annesso servizio annuale di elaborazione test è di Euro 350 per Scuola e Università.

Qualora le Scuole e le Università desiderino avere ulteriori copie, sarà sufficiente acquistare il volume Artquiz Studio (IV Edizione), essendo infatti i due volumi identici.

Per ulteriori informazioni contattare la Casa Editrice. Recapiti alla pagina Contatti

.

SOFTWARE DI ELABORAZIONE TEST: VANTAGGI E DIDATTICA

Abituare e preparare gli studenti ai test a risposta multipla, non solo per l’accesso alle Facoltà a numero programmato e per la III prova a quiz dell’Esame di Stato, ma anche per tutti i futuri test, ormai inseriti in tutti gli esami e concorsi, offrendo loro un metodo di studio dei quiz.
In tal senso, l’indice e l’elencazione dei quesiti di Artquiz Studio rappresenta l’approccio migliore.

Offrire ai Professori delle Scuole uno strumento utile e semplice per la composizione e la correzione dei test, utilizzando per la scritturazione dei quesiti semplicemente Word.

In particolare si pone l’attenzione sull’aspetto didattico del Software di Elaborazione Test, proponendo ai diretti interessati un esempio, di come potrebbe e dovrebbe essere utilizzato il servizio.
“La Professoressa di Biologia che, per esempio, ha svolto, in base al proprio programma scolastico, gli argomenti relativi al cuore e alla circolazione sanguigna, potrebbe assegnare un mini-test, per esempio di 10/20 domande su tali argomenti (la scelta di tali quesiti, infatti, in Artquiz Studio, per via dell’elencazione dei quesiti e del suo indice dettagliato, risulterebbe estremamente facilitata ed utile). Ed ancora, la stessa Professoressa potrebbe, per esempio, “accordarsi” con il Professore di Chimica, che invece ha svolto le reazioni di ossido-riduzione, per concordare tra loro un test combinato delle due materie, scegliendo con cura i quiz che preferiscono, anche integrando i quesiti di Artquiz con i quiz scritti dagli stessi Professori”.

L’utilizzazione migliore del servizio non è infatti quello di redigere test da 80 quesiti, simulando così il test d’ammissione (per il cui svolgimento sono richieste 2 ore, non facilmente disponibili nel già fitto calendario scolastico), ma quello di redigere mini-test da 20/30 domande, su argomenti specifici, man mano che tali argomenti sono svolti in base al programma didattico del Professore.

Pertanto, accanto alle “normali” interrogazioni orali e compiti scritti, si affiancherebbe, durante tutto l’anno, la possibilità di sottoporre gli studenti a test a risposta multipla sia in preparazione al test d’ammissione che alla III prova a quiz dell’esame di maturità.

Inoltre, la fondamentali caratteristiche del volume Artquiz Studio (indice dettagliato ed elencazione consequenziale dei quesiti) consentono ai Professori di redigere nuovi quesiti traendo spunto dai nostri quiz, e di apprendere la tecnica migliore per la scritturazione degli stessi quesiti.

Arturo Giurleo